Comune di Acate

  • 0
  • 1
  • 2
prev
next

News GAC Ibleo

NEWS del 30 settembre 2014:

Si comunica che la scadenza dei Bandi di attuazione della Misura 1.5, Tipologia 1 e Tipologia 2, e della Misura 2.3 prevista per il 30 settembre 2014, è PROROGATA di giorni 30.

Pertanto la nuova scadenza è prevista entro il termine perentorio di 90 giorni a decorrere dal primo giorno successivo alla data riportata, al momento della pubblicazione del bando (01 agosto 2014), sul sito del GAC IBLEO (all’indirizzo www.gacibleo.eu).

Orari - Biblioteca Civica

BibliotecaOrari di apertura al pubblico della Biblioteca Civica “E. Maganuco”

- Lunedì -  Mercoledì - Venerdì: dalle ore 9,00 alle ore 13,30;
- Martedì - Giovedì: dalle ore 15,00 alle ore 18,00


per il periodo:
25 OTTOBRE – 20 DICEMBRE 2014
RESTERA’ APERTA ANCHE IL SABATO dalle ore: 8,00 alle ore 12,00.

Avviso

InfoSi invitano gli studenti pendolari, o i loro genitori, interessati al ritiro degli abbonamenti AST e Mercorillo,  a presentarsi presso l'Ufficio Assistenza Scolastica entro il giorno 5 di ogni mese.

Si comunica che il mancato ritiro dell’abbonamento presso il Comune verrà inteso come rinuncia tacita al beneficio e se, da accertamenti d’ufficio, risulterà che lo studente avrà superato i quindici giorni di assenza scolastica, i genitori dovranno rimborsare, per intero, il costo dell’abbonamento

Le notizie del giorno...
Aggiornamento dell’albo unico comunale degli scrutatori dei seggi elettorali PDF Stampa

Albo ScrutatoriIL SINDACO

Visto che ai sensi dell'art. 1 della legge 8 marzo 1989, n. 95, come modificato dall'art. 9 dalla legge 30 aprile 1999, n. 120, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n.101 del 3 maggio 1999, ogni Comune della Repubblica è tenuto ad istituire un unico Albo delle persone idonee all'Ufficio di scrutatore di seggio elettorale comprendente i nominativi degli elettori che presentano apposita domanda; Rilevato che, a tale fine, entro il mese di ottobre di ogni anno, nell'albo pretorio del Comune ed in altri luoghi pubblici, deve essere affisso un apposito manifesto;

INVITA

gli elettori che desiderano essere inseriti nell'Albo delle persone idonee all'Ufficio di scrutatore di seggio elettorale, a presentare domanda, entro il 30 novembre p.v. presso questo Comune.

Per il ritiro dei modelli di domanda e per ogni altra informazione, gli interessati possono rivolgersi al personale addetto all'Ufficio elettorale comunale durante il normale orario di lavoro.

 
SERVIZIO DI ASSITENZA DOMICILIARE IN FAVORE DEGLI ANZIANI E DEI SOGGETTI DIVERSAMENTE ABILI PDF Stampa

assistensa-domiciliare 1

IL SINDACO

Preso atto che è stato finanziato dalla Regione il progetto relativo al Cantiere di Servizio con area di intervento “Servizi Sociali” per il servizio di assistenza domiciliare anziani e/o diversamente abili, comprendente il disbrigo di faccende domestiche, acquisto di generi alimentari e/o farmaci, pulizia guardaroba etc., per un periodo non superiore a mesi tre;

COMUNICA

che possono presentare istanze gli anziani residenti nel Comune di Acate, di età non inferiore a 60 anni se donne e 65 se uomini ed i soggetti diversamente abili, ai sensi della Legge 104/92,  che intendono  usufruire del servizio di assistenza domiciliare.

Le istanze vanno presentate presso l' Ufficio Protocollo generale del Comune di Acate 
entro e non oltre le ore 12,00 del 4 novembre 2014.

Allegati:
Scarica questo file (Istanza aiuto domestico.doc)Istanza aiuto domestico.doc[ ]15 Kb
Leggi tutto...
 
RILASCIO TESSERE DI LIBERA CIRCOLAZIONE AST A FAVORE DEGLI ANZIANI E DEI SOGGETTI DIVERSAMENTE ABILI PER L’ANNO 2015

Ast anziani

Si comunica alla cittadinanza che, in applicazione alle LL.RR n. 87/81 e n. 68/81, nell’ambito dei servizi a favore degli ANZIANI e dei SOGGETTI DIVERSAMENTE ABILI, tutti coloro che intendono usufruire del rilascio gratuito della tessera di libera circolazione AST e in possesso dei requisiti previsti,  possono presentare istanza presso l'Ufficio Servizi Sociali.



REQUISITI PER IL RILASCIO DELLA TESSERA DI LIBERA CIRCOLAZIONE IN FAVORE DEGLI ANZIANI

- ETA’: Uomini 60 anni -  Donne 55 anni;
- REDDITO: modello I.S.E. in corso di validità (riferito ai redditi 2013)
- € 9.000,00  ove trattasi di unico componente il nucleo familiare;
- € 18.000,00 ove trattasi di nucleo familiare con due o più componenti.

Si specifica che, per i richiedenti di età pari o superiore a settantacinque anni, i limiti di reddito sono elevati a :

- € 9.300,00  ove trattasi di unico componente il nucleo familiare;
- € 18.600,00 ove trattasi di nucleo con due o più componenti.

REQUISITI PER IL RILASCIO DELLA TESSERA DI LIBERA CIRCOLAZIONE IN FAVORE DEI SOGGETTI  DIVERSAMENTE ABILI

- GRADO  di invalidità pari o superiore al 67%.

Le richieste dovranno essere compilate e presentate, entro e non oltre il 19-09-2014 se riferite agli  anziani ed entro il. 20-11-2014 se riferite a utenti diversamente abili, su apposito modulo reperibile presso l’Ufficio Servizi Sociali sito in Piazza Calvario (ex Ufficio di collocamento) o scaricare i modelli sotto elencati.

 
Bando di concorso per l'erogazione di contributi integrativi per il sostegno alle abitazioni in locazione per l'anno 2013 - Riparto anno 2014 PDF Stampa

avviso comune piccoloREQUISITI GENERALI
Possono partecipare al bando:
- Tutti coloro che detengono o hanno detenuto in affitto nell’anno 2013 immobili, di proprietà sia pubblica che privata, destinati alla propria residenza, con contratto di locazione regolarmente registrato e con esclusione di quelli aventi categoria catastale A/1-A/8 e A/9, di quelli locati esclusivamente per finalità turistiche e di alloggi di edilizia economica e popolare con contratto di locazione ancora in corso con gli enti gestori di settore.
- Per i cittadini extracomunitari l’accesso al contributo è subordinato al possesso, nell'anno 2013, ai sensi dell’art.11, comma 13, della legge 06.08.2008 n.133, del certificato storico di residenza da almeno 10 anni sul territorio nazionale o di 5 anni nella Regione Sicilia.

InfoLeggi tutto e scarica la documentazione


 
TARI 2014 PDF Stampa

Tari 2014Gentile Contribuente, la Legge n. 147 del 27/12/2013 (Legge di Stabilità 2014) ha istituito l’Imposta Unica Comunale (IUC) composta da : IMU (Imposta Municipale Unica), TASI ( Tributo Servizi Indivisibili) e TARI (Tributo Servizio Rifiuti). Quest’ultimo è destinato a finanziare i costi del servizio di raccolta e smaltimento rifiuti. Il Consiglio Comunale con deliberazione n. 25 del 06/06/2014, nelle more dell’approvazione del Regolamento IUC, del Piano Finanziario e delle Tariffe, ha stabilito che il versamento TARI 2014 è effettuato in numero 3 rate con scadenze Luglio-Settembre-Novembre e nei seguenti termini:

- 1^ Rata “acconto” scadenza 31 Luglio: Importo relativo al 30% di quanto dovuto applicando le tariffe vigenti al 31/12/2013, oltre il tributo provinciale;
- 2^ Rata “acconto” scadenza 30 Settembre: Importo relativo ad ulteriore 30% di quanto dovuto applicando le tariffe vigenti al 31/12/2013, oltre il tributo provinciale;
- 3^ Rata “saldo/conguaglio” scadenza 30 Novembre: la rata verrà calcolata sulla base dell’importo annuo dovuto a titolo di Tari 2014, tenuto conto delle tariffe che saranno stabilite dal Consiglio Comunale, dal quale saranno scomputati i pagamenti delle rate in acconto.

Per quanto sopra, troverà, in allegato i modelli F24 per i versamenti delle 2 rate “acconto”. Relativamente alla 3^rata “saldo/conguaglio”, riceverà entro i termini di scadenza un’ulteriore avviso con allegato modello F24. Le ricordiamo che in caso di mancato rispetto delle scadenze previste, saremo costretti ad emettere i provvedimenti sanzionatori.

Per eventuali chiarimenti ed approfondimenti gli uffici comunali sono a Vs. disposizione dal Lunedì al Mercoledì dalle ore 9,00 alle ore 12,00.


 
Assegno al nucleo familiare anno 2014 PDF Stampa

Assegno al nucleoUFFICIO SERVIZI SOCIALI

AVVISO PUBBLICO


ASSEGNO PER IL NUCLEO FAMILIARE CON ALMENO TRE FIGLI MINORI  – ANNO 2014 (modulo)

ASSEGNO DI MATERNITA’ – ANNO 2014 (modulo)

InfoLeggi tutto


 

 
Accordo quadro tra la Prefettura di Ragusa e più soggetti economici operanti nella Provincia di Ragusa per assicurare i servizi di accoglienza ai migranti PDF Stampa

Repubblica ItalianaPrefettura di Ragusa - Procedura aperta volta alla conclusione di un accordo quadro tra la Prefettura di Ragusa e più soggetti economici operanti nella Provincia di Ragusa per assicurare i servizi di accoglienza ai migranti richiedenti protezione internazionale già presenti

Leggi e scarica la documentazione

 
Campo Giovani 2014 PDF Stampa

campogiovani

Progetto Campogiovani 2014  da parte della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, in collaborazione con la Marina Militare Italiana, il Dipartimento dei Vigili del Fuoco del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile - Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera e l’Associazione italiana della Croce Rossa.

L’iniziativa Campogiovani, è destinata a ragazzi e ragazze residenti in Italia, di età compresa tra i 14 ed i 22 anni compiuti alla data di compilazione della domanda, che frequentino istituti scolastici superiori o siano iscritti ai primi anni del ciclo universitario. La graduatoria di coloro che potranno prendere parte ai campi estivi si forma in base a criteri di merito scolastico e, in caso di parità, sarà preferito nell’ordine:

1) il giovane di maggiore età anagrafica;
2) il giovane in possesso del più basso ISEE, riferito ai redditi percepiti nell’anno precedente dal proprio nucleo familiare.

I corsi sono tutti gratuiti e hanno una durata minima settimanale; le attività variano a seconda dell'istituzione presso cui si svolgono.

Allegati:
Scarica questo file (Campi Giovani 2014.pdf)Campi Giovani 2014.pdf[ ]47 Kb
 

il Comune

Joomla Slide Menu by DART Creations
Joomla Slide Menu by DART Creations

gli uffici

Joomla Slide Menu by DART Creations

i servizi

Joomla Slide Menu by DART Creations

Traduzione

Italian Albanian Dutch English French German Portuguese Russian Spanish

le foto...

  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
Elenchitelefonici